Home Notizie LEVICO: CARABINIERI DONANO LA MERCE SEQUESTRATA AI PIU’ BISOGNOSI

LEVICO: CARABINIERI DONANO LA MERCE SEQUESTRATA AI PIU’ BISOGNOSI

502

Babbo Natale in uniforme a Levico Terme, dove i carabinieri hanno destinato ai poveri la merce oggetto di una truffa informatica.
Tutto è partito un anno fa con l’indagine chiamata FreePay che ha permesso di scoprire acquisti online fatti con carte di credito clonate: nell’ambito dell’operazione sono stati sequestrati capi firmati, orologi di pregio, accessori per smartphone, per un valore di alcune migliaia di euro.

I militari, pur potendo per legge acquisire la merce, hanno deciso di donare tutti gli oggetti alla parrocchia del Santissimo Redentore di Levico perché siano consegnati a chi ne ha più bisogno.