Home Notizie FACOLTA’ DI MEDICINA: E’ SCONTRO TRA PIAZZA DANTE E ATENEO

FACOLTA’ DI MEDICINA: E’ SCONTRO TRA PIAZZA DANTE E ATENEO

272

La consulta dei direttori dell’Università di Trento interviene bocciando la proposta della provincia sull’ipotesi di istituire un nuovo corso di laurea in medicina.
In un documento firmato da 15 docenti si parla dello scontro istituzionale tra piazza Dante e Ateneo e viene precisato che l’Università, impegnata da mesi a realizzare un simile progetto, ne è la naturale sede mentre la giunta provinciale ha incaricato di farlo ad un soggetto terzo esterno, l’Università di Padova.
I rappresentanti del corpo docente manifestano forti perplessità sul modo in cui l’iniziativa della giunta provinciale è stata portata avanti, dichiarandosi indisponibili ad un progetto che non sia approvato e portato avanti dall’Università trentina.
Più in generale, viene espressa preoccupazione per le sorti di un Ateneo che ha servito il territorio per oltre 50 anni, conquistandosi la stima dell’Accademia italiana e internazionale.