Home Notizie MARCHIORI, SEGRETARIO DEL PATT, SODDISFATTO DELLA SCELTA DI IANESELLI A CANDIDATO SINDACO

MARCHIORI, SEGRETARIO DEL PATT, SODDISFATTO DELLA SCELTA DI IANESELLI A CANDIDATO SINDACO

309

Il tempo era scaduto e bisognava trovare la linea giusta per Trento e per il partito, così il segretario del PATT Simone Marchiori spiega la decisione delle stelle alpine di rompere gli indugi e convergere su Ianeselli come candidato a sindaco di Trento assieme al centro sinistra.
“Siamo partito dal documento di area territoriale stilato tempo fa” ha continuato Marchiori “il confronto diretto con Ianeselli ha portato ad una comunione di Intenti”.
“Ianeselli è arrivato da noi con idee nuove, andando oltre il concetto di centrosinistra autonomista” spiega Stanchina “parlando invece di riformisti e autonomisti e concentrandosi sulle competenze e sul lavoro”.
Di fronte a questo l’assessore, che aveva avanzato il suo nome come possibile candidato sindaco delle Stelle Alpine, ha detto di non avere problemi “a fare un passo indietro per il bene della città perchè quello che conta è la squadra”.
Dal canto suo l’Unione per il Trentino esprime soddisfazione per l’adesione del Patt al percorso di formazione della coalizione popolare e riformista rivendicando il proprio contributo fondamentale alla riuscita di questo risultato importante.