Home Notizie FEDERAZIONE DELLE COOPERATIVE TRENTINE: ALTRI DUE CONSIGLIERE DEL CREDITO LASCIANO

FEDERAZIONE DELLE COOPERATIVE TRENTINE: ALTRI DUE CONSIGLIERE DEL CREDITO LASCIANO

55

Ancora strappi all’interno del mondo cooperativo.
Dopo il vicepresidente Marco Misconel , presidente della Cassa Rurale Val di Fiemme, dimessosi nei giorni scorsi, ieri è stata la volta delle dimissioni altri due rappresentanti del credito persi dal consiglio di amministrazione della Federazione trentina della cooperazione.
Hanno presentato le dimissioni anche Arnaldo Dandrea, presidente della Cassa rurale Valsugana e Tesino e Antonio Pilati, consigliere della Rurale della val di Non. In CDA resta solo un rappresentante del credito (Emiliano Trainotti).
La questione è tutta politica e riguarda la rappresentanza delle Rurali, ruolo che spetterebbe alla Federazione ma che oramai è in mano a Cassa Centale Banca.