Home Notizie VIA ESTERLE E IL PARCHEGGIO PRIGIONIERO DEL MERCATO

VIA ESTERLE E IL PARCHEGGIO PRIGIONIERO DEL MERCATO

364

La rampa del parcheggio pertinenziale di via Esterle bloccata da una bancarella del mercato è diventata una star: tanti quelli che la cercano per vedere se davvero, dopo più di un anno di lavori per la creazione del garage interrato, ogni giovedì sarà chiusa da un muro di scarpe.
Ebbene, è vero.

Il Comune di Trento ha ribattuto che nella convenzione, firmata nel 2014, era esplicitato il fatto che il giovedì sarebbe tornato il mercato, tanto che i residenti avevano chiesto un cambiamento della viabilità della zona, visto che ora sono costretti a girare sempre su via Esterle per uscire visto l’obbligo di svolta a sinistra.
Diversa la versione della cooperativa che spiega come nella planimetria del progetto non ci fosse alcuna bancarella davanti alla rampa.

Dal Comune qualche rassicurazione arriva: la bancarella dovrebbe essere spostata e la viabilità modificata per l’apertura del parcheggio, entro marzo.
Ma chi ha comprato i 53 parcheggi vuole risposte certe.

La speranza è che l’unico a rimetterci non sia il gestore della bancarella, che alla fine fa il suo lavoro dove gli hanno detto di farlo.