Home Notizie VAL DI FASSA, RITROVATO IL CORPO DELLO SCIATORE DANESE SCOMPARSO DA IERI

VAL DI FASSA, RITROVATO IL CORPO DELLO SCIATORE DANESE SCOMPARSO DA IERI

228

Si sono concluse poco dopo le 13 le operazioni di ricerca di uno sciatore danese di 52 anni disperso da ieri in Val di Fassa.
Il suo corpo è stato trovato senza vita in val Lasties a una quota di circa 1.900 metri, alla base di un pendio ripido e ghiacciato.
Secondo le prime ricostruzioni, per l’uomo potrebbe essere scivolato da circa 200 metri lungo il pendio ghiacciato dal vento degli scorsi giorni.
Le ricerche erano cominciate nella serata di ieri dopo che la moglie aveva
denunciato il mancato rientro del marito, uscito per fare una sciata.

A supporto delle squadre di terra sono intervenuti anche i droni dei Vigili del Fuoco e l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites che ha effettuato dei sorvoli con la campana Recco.
Poco dopo le 13, purtroppo, il ritrovamento del corpo dell’uomo, ricomposto alla camera mortuaria di Canazei.