Home Notizie DOLOMITI ENERGIA, UNA VITTORIA PER MANUEL BOBICCHIO

DOLOMITI ENERGIA, UNA VITTORIA PER MANUEL BOBICCHIO

343

Dolomiti Energia vincente davanti al pubblico amico, 79-71 contro Cantù, che seguiva i trentini di 2 punti in classifica, risultato dunque importantissimo anche in chiave play off. I ragazzi di Brienza hanno chiuso 17-16 il primo quarto e 38-36 la prima metà di gara. Nel terzo parziale, il tentativo di rientro dei lombardi, che con un parziale di 15-19 si sono portati avanti di due lunghezze (53-55), ma l’Aquila negli ultimi 10 minuti ha espresso la sua pallacabnestro migliore e con un parziale di 26-16 si è aggiudicata il match. Protagonisti, James Blackmon con 20 personali conditi da 4 rimbalzi, 4 assist e 1 recuperata; Ale gentile e Justin Knox (16p ciascuno), capitan Forray (10) 3 e un ottimo Andrea Mezzanotte, 7 punti in 18 minuti col 100% dal campo, 2 rimbalzi, 1 assist e 1 palla recuperata. La vittoria è arrivata nel giorno della consegna delle 15 borse di studio in memoria di Manuel Bobicchio, assegnate a ragazzi e ragazze dell’Academy che hanno dimostrato talento sia in campo che sui banchi di scuola, come il 17enne scomparso prematuramente nel 2007 a causa di una mononucleosi, al termine della sua prima stagione in maglia bianconera dopo essere cresciuto cestisticamente nella sua Riva del Garda. Sicuramente un bel regalo per Manuel, che avrà applaudito da lassù. A Consegnare i premi, papà Walter (leggenda del basket regionale) e mamma Francesca. Questi i premiati: Maddalena Martinelli, Manuela Rech, Lucilla Quaresima e Gaia Neri (Belvedere Ravina), Mirco Stelzer (AB Pergine), Sergiu Grigoret e Angeloantonio Mosca (Olimpia Bolzano), Matteo Baldessari e Lorenzo Carraro (Aquila Basket Trento), Dolvis Enmanuel Medina Valdez (Maia Merano), Riccardo Frattarelli ed Enrico Vrh (Virtus Altogarda), Daniele Madejski (Junior Basket Rovereto), Anna Perenthaler (Rotaliana Basket), Tommaso Forti (Pall. Villazzano), Noemi Deimichei (Ufficiale di Campo) e Massimiliano Fontanari (arbitro). MVP degli studenti-atleti, a cui è andata anche una settimana gratuita al camp di Stava organizzato dalla Dolomiti Energia Academy nell’estate 2020, Maddalena Martinelli.