Home Notizie TRENTO, AUMENTANO I CASI DI OMISSIONE DI SOCCORSO

TRENTO, AUMENTANO I CASI DI OMISSIONE DI SOCCORSO

109

Aumentano a Trento i casi di omissione di soccorso in caso di incidenti.
Sono stati 52, nel corso del 2019 e in questo inizio 2020, i sinistri rilevati dalla Polizia Municipale nei quali una delle parti coinvolte si è allontanata senza fornire dati e soprattutto soccorso alle altre persone.

Nel 73% dei casi, però, i conducenti sono stati individuati dagli agenti del Nucleo Infortunistica grazie a testimoni o alle riprese delle telecamere.
Per la maggior parte si è trattato del mero danneggiamento di veicoli in sosta senza alcuna indicazione lasciata dal responsabile, o di scontri di lieve entità.
In 11 occasioni però si sono verificati episodi ben più gravi con i responsabili che non hanno soccorso persone ferite.