Home Notizie NOT: NUOVO RICORSO

NOT: NUOVO RICORSO

688

Nuovo ricorso in vista per il Not il nuovo ospedale del Trentino.
Questa volta a depositarlo presso il Tar sarà la Pizzarotti di Parma, la seconda in graduatoria nella gara al ribasso vinta dalla Guerrato SpA di Rovigo.
La notifica è stata già depositata alla provincia
Una partita da 1miliardo e 600milioni di euro.
Il ricorso non riguarderebbe gli aspetti tecnici del progetto che ha avuto la meglio, ma quelli economici-finanziari.
Già nel mese di marzo potrebbe essere fissata un’udienza.
Il primo bando del Not risale a nove anni fa. Da allora sono stati presentati tre bandi di gara, tutti presi di mira da ricorsi al Tar e al consiglio di stato.
La Guerrato nella sua offerta ha fissato in 812 giorni il tempo per la costruzione del nuovo ospedale contro i 1.320 fissati nella gara