Home Notizie CORONAVIRUS: CHIUSA ANCHE LA ARMANI DI MATTARELLO

CORONAVIRUS: CHIUSA ANCHE LA ARMANI DI MATTARELLO

881

Gli effetti del Coronavirus sono anche di natura economica.

E arrivano le prime chiusure da parte delle aziende.

In via precauzionale la Armani ha deciso di tenere chiusi gli stabilimenti del Nord Italia, compreso quello di Mattarello, per intensificare il servizio di disinfestazione degli ambienti di lavoro.

Tutti i dipendenti saranno considerati in permesso retribuito: 5mila persone coinvolte a livello nazionale, 150 a Trento.

E le oridnanze emesse dalle Regioni interessate dall’escalation di contagi nel Nord Italia impongono la sospensione delle attività lavorative per le imprese anche al di fuori di queste aree.

Le aziende interessate dalle limitazioni potranno far ricorso agli ammortizzatori sociali.

Confindustria sta verificando con quale modalità possano fare ricorso a specifici misure le imprese dei Comuni non oggetto di provvedimenti che decidessero di adottare iniziative in autonomia, come la Armani.

Per domani è fissato un incontro con il presidente Fugatti per analizzare la situazione, intanto è stata rinviata l’edizione 2020 di Connext prevista la prossima settimana a Milano.