Home Notizie VAL DI NON, ALBERGHI E AGRITURISMI CHIUSI PER CONTRASTARE IL CORONAVIRUS

VAL DI NON, ALBERGHI E AGRITURISMI CHIUSI PER CONTRASTARE IL CORONAVIRUS

480

Gli operatori turistici della Val di Non sospendono le attività per contribuire a contrastare la diffusione del Coronavirus.
Molti alberghi, agriturismi e ristoranti hanno deciso di sospendere l’attività e altre strutture stanno prendendo in considerazione in queste ore di adottare la medesima decisione.
La stessa Apt sta prendendo delle misure specifiche.
E’ stata disposta la chiusura degli uffici a contatto con il pubblico.
Le comunicazioni con l’utenza proseguiranno telefonicamente.
Anche la strategia social dell’azienda è cambiata negli ultimi giorni, vista la gravità della situazione: vengono proposti contenuti a distanza per promuovere la val di Non ma non si invitano le persone, in questo momento, a visitare il territorio.