Home Notizie IL CODACONS CHIEDE ALLA REGIONE DI ATTIVARE POSTI DI TERAPIA INTENSIVA NELLE...

IL CODACONS CHIEDE ALLA REGIONE DI ATTIVARE POSTI DI TERAPIA INTENSIVA NELLE STRUTTURE PRIVATE

468

Con l’aggravarsi dell’emergenza coronavirus, il Codacons ha inviato oggi una richiesta alla Regione Trentino Alto Adige affinché adotti misure eccezionali per incrementare i posti letto in terapia intensiva presso le cliniche private da destinare alla cura dei pazienti affetti da Covid-19.
Il Codacons indica anche un elenco di strutture private presenti in Trentino Alto Adige e che, in base ad una ricerca condotta dall’associazione, dispongono di reparti di terapia intensiva e subintensiva. Le cliniche private della regione individuate sono: a Merano la Casa di Cura Villa Sant’Anna, e a Trento la Casa di Cura Villa Bianca e l’ospedale San Camillo.