Home Notizie VIRUS: BENZINAI IN AGITAZIONE

VIRUS: BENZINAI IN AGITAZIONE

104

Dopo la fila ai supermercati, potrebbero arrivare le code anche ai benzinai. E’ l’ennessimo effetto negativo del coronavirus. «Non siamo più nelle condizioni di assicurare né il necessario livello di sicurezza sanitaria, né la sostenibilità economica del servizio.fa sapere FAIB in una nota

Di conseguenza gli impianti di rifornimento carburanti semplicemente cominceranno a chiudere: da mercoledì notte quelli della rete autostradale, compresi raccordi e tangenziali; e, via via, tutti gli altri anche lungo la viabilità ordinaria

Il lavoro è crollato, con una diminuzione del 85% con vendite pressoché azzerate. “Non vogliamo mettere in ginocchio il Paese ma non possiamo continuare a sostenere da soli i costi per garantire il servizio proseguono le sigle di categoria.

chi ha i Self Service con l’accettatore di banconote può decidere se rimanere aperto o meno pur rispettando le misure sul distanziamento.