Home Notizie A VALLARSA 5 SARTE PRODUCONO 150 MASCHERINE AL GIORNO

A VALLARSA 5 SARTE PRODUCONO 150 MASCHERINE AL GIORNO

132

Alla Casa di Riposo e all’Associazione di Primo Soccorso Orsa maggiore a Vallarsa mancano le mascherine protettive, quelle di tipo chirurgico.
Da questo grido d’allarme. lo scorso 21 marzo, è partito il Progetto SoS Mascherine Vallarsa.
I primi passi sono stati mossi grazie a una donazione della Fondazione Vallarsa.
Da lì in poi è stata una cavalcata trionfale. Mascherine di qualità prodotte in due materiali, tessuto pelle d’ uovo fuori che garantisce impermeabilità e cotone satin dentro per un maggiore comfort. Con l’ aggiunta di una striscia di alluminio per una migliore aderenza al volto.
In principio le sarte erano solo due poi è avvenuto il miracolo della moltiplicazione. Tutto naturalmente su base volontaria. Uno sforzo collettivo che ha unito ancora di più la comunità di Vallarsa.
A oggi le sarte riescono a produrre circa 150 mascherine al giorno. Un numero che ha permesso l’estensione della distribuzione a diverse realtà del territorio.
Mascherine sono già state fornite alla Rsa Vannetti di Rovereto e non mancano richieste di aiuto per poter far partire iniziative simili in altre valli. A Mattarello, ad esempio, la produzione è in rampa di lancio.
Fino ad adesso oltre alla donazione iniziale della Fondazione Vallarsa sono stati raccolti in crow- funding altri 7mila euro. E con tanta solidarietà è arrivato il momento anche di concedersi un piccolo vezzo.