Home Notizie CORONAVIRUS: PER MOLTE DONNE NON COMINCIA NESSUNA FASE 2

CORONAVIRUS: PER MOLTE DONNE NON COMINCIA NESSUNA FASE 2

95

La nuova fase che si apre oggi rischia di aggravare la condizione femminile: tante donne non riusciranno a rientrare al lavoro per occuparsi della famiglia.
Secondo la prorettrice Barbara Poggio servono più strumenti per riconoscere il ruolo e il valore della Cura.