Home Notizie BORGO VALSUGANA: DENUNCIATO PER PORTO ABUSIVO D’ ARMI

BORGO VALSUGANA: DENUNCIATO PER PORTO ABUSIVO D’ ARMI

40

I carabinieri di Borgo Valsugana hanno denunciato un cittadino moldavo per porto abusivo d’armi e oggetti atti ad offendere visto che nella sua abitazione hanno trovato: una carabina con 20 cartucce, una pistola semiautomatica a salve, due taser ad alto voltaggio, unitamente a un coltello tira pugni con lama da, oltre a due baionette e altre numerose cartucce a salve. All’uomo nel 2018, dopo essere stato segnalato all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, gli era stato notificato il divieto di detenere armi ed esplosive. Era stato deferito anche per simulazione di reato, poiché in quella occasione, per poter continuare a detenere la carabina ne aveva denunciato lo smarrimento, nascondendola ai militari.