Home Notizie A22: ARRESTATI DUE CINESI PER FAVOREGGIAMENTO DELL’ IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

A22: ARRESTATI DUE CINESI PER FAVOREGGIAMENTO DELL’ IMMIGRAZIONE CLANDESTINA

132

La polizia stradale di Vipiteno ha arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina due cinesi. Gli agenti durante un controllo alla barriera del Brennero hanno intimato l’alt ad una vettura che viaggiava in direzione sud, ma il conducente non si è fermato.
Dopo un breve inseguimento la pattuglia è riuscita a fermare l’auto presso l’area di servizio “Plose” nel comune di Varna. A bordo quattro persone di nazionalità cinese. Uno ha cercato di darsi alla fuga, ma è stato acciuffato quasi subito. Proveniva dall’Olanda ed era privo di documenti. E’ stato arrestato per resistenza e violenza a un pubblico ufficiale. In manette anche un’altra delle persone fermate, residente anch’esso in Olanda, per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. All’interno dell’autovettura, sono stati trovati 4.800 euro, soldi che assieme all’auto sono stati posti sotto sequestro.