Home Rubriche Notizie Mochene UNA NUOVA SEGNALETICA PER I MUSEI MOCHENI

UNA NUOVA SEGNALETICA PER I MUSEI MOCHENI

155

E’ in arrivo una nuova segnaletica per le quattro strutture museali dell’istituto Culturale Mocheno.
Si tratta di un percorso a cielo aperto nella valle delle minoranza di lingua germanica: si va dalla sede vera e propria dell’Istituto che comprende anche un’area espositiva, che si trova a Palù del Fersina /Palai en Bersntol, fino al mulino, de Mil, situato a Roveda /Oachlait, nel comune di Frassilongo/Garait, passando per la segheria, de Sog van Rindel, e il complesso rurale del Filzerhof che si trovano nel comune di Fierozzo/Vlarotz.
Il progetto della nuova segnaletica è stato reso possibile grazie ai finanziamenti del Programma di Sviluppo Rurale, che punta a recuperare il legame identitario delle popolazioni locali con il proprio territorio migliorandone anche le potenzialità didattiche e turistiche.
La spesa complessiva è di 51.438 euro.
Il finanziamento ricevuto dall’Istituto copre l’80% della spesa complessiva, ed è costituito per il 43% da una quota del Fondo Europeo Agricolo, per il 40% da una quota statale e per il 17% da una quota della Provincia Autonoma di Trento.

(La foto è del sito bersntol.it)