Home Notizie RECUPERATO IL CORPO DI DANIELE CATORCI, ERA CADUTO IN UN CREPACCIO IN...

RECUPERATO IL CORPO DI DANIELE CATORCI, ERA CADUTO IN UN CREPACCIO IN VAL D’AOSTA

149

E’ stato recuperato nel pomeriggio il corpo senza vita di Daniele Catorci Nuovo, ricercatore dell’Università di Trento originario di Camerino ma residente nel capoluogo trentino.

Ieri il 27enne è caduto in un crepaccio a 3.400 metri sulla parete nord del Gran Paradiso in Valle d’Aosta.

E’ stato il suo compagno di cordata a dare l’allarme: subito sono scattate le ricerche, ma la zona impervia e la profondità di oltre 30 metri del crepaccio hanno reso difficili le operazioni.

Ci sono voluti tre giorni di ricerche per tirare fuori il corpo, che si trovava in fondo allo stretto crepaccio, coperto da uno spesso strato di ghiaccio e neve, materiale che costituiva il ponteche ha ceduto al peso degli alpinisti.