Home Notizie MARCO MANFRINI RISCHIA L’ERGASTOLO PER LA MORTE DELLA MOGLIE ELEONORA PERRARO

MARCO MANFRINI RISCHIA L’ERGASTOLO PER LA MORTE DELLA MOGLIE ELEONORA PERRARO

487

Rischia l’ ergastolo Marco Manfrini unico indagato per la morte della moglie Eleonora Perraro. La donna è stata uccisa a botte e morsi la notte dello scorso 5 settembre nel giardino del locale “Sesto Grado” a Nago. Dopo 10 mesi e varie perizie comprese quelle psichiatriche si sono chiuse le indagini. L’uomo, che si trova agli arresti domiciliari senza dispositivi di tracciamento, è risultato capace di intendere e volere; dovrà rispondere dell’accusa di omicidio volontario aggravato. L’uomo che si trova agli arresti domiciliari nella casa a Rovereto rischia la condanna all’ergastolo.
Molto approfondite anche le analisi scientifiche che hanno rilevato la presenza del dna della 43enne sulla dentiera del marito.
Fa discutere la concessione degli arresti domiciliari per motivi di salute a causa del covid.