Home Notizie JJ4, LA LEGA ANTI VIVISEZIONISTA DENUNCIA FUGATTI PER DELITTO TENTATO

JJ4, LA LEGA ANTI VIVISEZIONISTA DENUNCIA FUGATTI PER DELITTO TENTATO

106

La sigla Leal, Lega anti vivisezionista, ha annunciato il deposito di una denuncia a carico del Presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, per l’ordinanza con cui si prevede l’abbattimento dell’orsa JJ4, figlia di Jurka e ritenuta responsabile dopo analisi di laboratorio dell’attacco dello scorso 22 giugno sul Monte Peller ai danni di due uomini, padre e figlio.
La sigla ambientalista, ricorda che l’esemplare di 14 anni potrebbe avere dei cuccioli con sé e proprio questo potrebbe essere stato all’origine dell’attacco.

La denuncia nei confronti del governatore è per delitto tentato ed uccisione di animali, mentre contestualmente è stato chiesto il sequestro dell’orsa e dei suoi eventuali cuccioli, che avrebbero solo pochi mesi di vita visto che le nascite avvengono nei primi due mesi dell’anno.
La Lega anti vivisezionista ha annunciato anche ricorso al Tar contro l’ordinanza del presidente della provincia di Trento.