Home Notizie ANCORA UNA SCONFITTA AL TAR PER AGOSTINO CAROLLO

ANCORA UNA SCONFITTA AL TAR PER AGOSTINO CAROLLO

77

Il Tribunale amministrativo si è espresso oggi nel merito dei ricorsi presentati dal dj roveretano Ago Carollo che riteneva irregolare la concessione di suolo pubblico dal Comune di Trento all’apt per l’organizzazione dei mercatini di Natale.

Già l’anno scorso il Tar non aveva concesso la sospensiva, ora ha dichiarato inammissibili entrambi i ricorsi.

Carollo dovrà anche rifondere le spese sostenute per il giudizio da Comune e Apt, per la somma di duemila euro a testa