Home Notizie LUTTO NEL CALCIO, MORTA A 22 ANNI ALINA SEEBER

LUTTO NEL CALCIO, MORTA A 22 ANNI ALINA SEEBER

687

Lutto nel mondo dello sport. E’ morta Alina Seeber, di Riva di Tures, calciatrice centrocampista che giocava nel Falzes/Naz e maestra di sci. Aveva solo 22 anni. Due giorni fa era stata colpita da un aneurisma cerebrale. La prematura scomparsa della giovane atleta d ha lasciato tutti sotto shock. Insieme alle compagne di squadra del Falzes/Naz, formazione nata dalla collaborazione tra le due società, la giocatrice della Valle Aurina aveva vinto di recente il campionato regionale di Eccellenza Femminile. La stagione non si è potuta concludere regolarmente per il Covid-19, ma il titolo è stato assegnato alla compagine che al momento della sospensione si trovava in testa alla classifica. Il Falzes/Naz, appunto, trascinato anche e soprattutto dai gol di Alina, attaccante di grande talento, dotata di un tiro formidabile. A fine aprile e inizio maggio avrebbe anche dovuto indossare la maglia della rappresentativa femminile altoatesina in occasione del 59esimo Torneo delle Regioni, organizzato proprio in Provincia di Bolzano, ma la manifestazione è stata rinviata a causa della pandemia. Nell’edizione del 2019, a Fiuggi, nel Lazio, aveva dovuto invece rinunciare alla convocazione perché in quei giorni era programmato l’esame per diventare istruttrice di sci. Proprio lo sci, un’altra grande passione, assieme al calcio, di Alina, che durante i mesi invernali era istruttrice presso la Scuola di Sci Speikboden/Monte Spico. Una sportiva polivalente che alternava il gioco del calcio con lo sci riuscendo bene in entrambe le discipline. Era una ragazza solare e che faceva gruppo.
Il Comitato Provinciale Autonomo LND di Bolzano con il presidente Paul Georg Tappeiner, il consiglio direttivo del CPA di Bolzano FIGC LND e i collaboratori con grande dolore hanno epresso il loro cordoglio per il grave lutto che ha colpito la famiglia Seeber, la società Pfalzen e le compagne di squadra.
Questo il messaggio sulla pagina facebook della società https://www.facebook.com/SsvPfalzenDamenfussball/
“Liebe Alina, wir alle sind unendlich traurig, dass du den letzten Zweikampf, das letzte und wichtigste Spiel nicht gewinnen konntest. Wir werden dich vermissen – auf und neben dem Platz, denn wir waren nicht nur eine Mannschaft, sondern Freunde. Dein Lachen, dein Sinn für Humor und deine Unbekümmertheit werden nun in unseren Erinnerungen bestehen bleiben.
Von nun an wird dein Platz, gleich links neben der Tür, für immer leer sein…
Dankbar werden wir uns immer an die schönen Momente, die vielen gemeinsamen Stunden, die lustigen Ausflüge und zahlreichen Minuten auf dem Platz erinnern.
In diesen dunklen Stunden möchten wir vor allem der Familie, Hilde, Manni und Marian, sowie ihrem Freund Tobias viel Trost und Kraft schenkn.
Alina mir vomissn di! Mir wearn di olbm in insere Gedonkn und Herzn bei ins hobm!