Home Notizie FRANA SOPRA PEJO: TRENTA PERSONE BLOCCATE PER LA NOTTE

FRANA SOPRA PEJO: TRENTA PERSONE BLOCCATE PER LA NOTTE

553

Squadre dei bacini montani al lavoro oggi nella zona di Pejo dove ieri sera c’è stato uno smottamento lungo la Val Tavièla. Alle 19:00 un violento temporale ha scaricato a terra una grande quantità d’acqua che ha trascinato migliaia di metri cubi di fango, roccia e alberi in un lungo striscione di detriti. Il materiale ha ostruito una briglia filtrante costruita negli anni scorsi per la protezione dell’alveo ed è fuoriuscito. Non ci sono stati feriti. Circa trenta escursionisti, rimasti bloccati, sono stati ospitati in una malga. La situazione è monitorata dalla Protezione Civile: sul posto ieri anche i vigili del fuoco volontari della zona. Ora si scava per liberare l’alveo in vista di possibili nuovi temporali. E sono stati tanti gli interventi dei vigili del fuoco a Bolzano per il forte temporale che si è abbattuto sulla città nella serata di ieri: alcuni veicoli sono rimasti bloccati nel sottopasso di via Mayr Nusser. Alcuni alberi sono caduti e un intervento è stato fatto anche negli scantinati dell’ospedale S.Maurizio. Non risultano feriti.