Home Notizie PER MESI HANNO VIOLENTATO UNA RAGAZZA CON DISABILITA’ COGNITIVE: TRE ARRESTI...

PER MESI HANNO VIOLENTATO UNA RAGAZZA CON DISABILITA’ COGNITIVE: TRE ARRESTI IN ALTA VALSUGANA

108

Abusavano sessualmente di una ragazza di 20 anni con disabilità cognitive.
Per questo sono state arrestate tre persone, 2 originarie di Reggio Calabria e una di Trento, rispettivamente di 82, 64 e 59 anni.
All’operazione hanno preso parte la squadra mobile e la polizia postale
Nei telefoni dei tre sono state rinvenute oltre 140 foto della vittima con i tre in pose inequivocabili.
A denunciare il fatto è stata la madre adottiva della ragazza.
L’adescamento della 20enne da parte dei tre era iniziata sui social network. Gli abusi invece avvenivano negli appartamenti degli arrestati in zona Valsugana Alta all’incirca da un anno.
Dei tre arrestati, due sono stati rinchiusi in carcere, uno ai domiciliari.
Dovranno rispondere dei reati di violenza sessuale di gruppo aggravata dalla condizione psichica della vittima e minacce.
Nella vicenda sarebbe implicata anche una quarta persona che ha cercato di adescare la giovane.
Ma ascoltiamo il vice ispettore della polizia postale, Mauro Berti