Home Notizie RISSA NEL CENTRO DI CLES, 5 LE PERSONE ARRESTATE

RISSA NEL CENTRO DI CLES, 5 LE PERSONE ARRESTATE

86

Violenta rissa a Cles avvenuta due sere fa e bloccata solo dall’intervento dei carabinieri.
Teatro della vicenda Piazza Granda ancora affollata di famiglie.
E’ successo verso le 21.30, cinque le persone coinvolte: 3 ecuadoregni e 2 marocchini.
Ad allertare i militari sono state una serie di telefonate allarmate da quanto stava succedendo.
I carabinieri sono arrivati prima che la situazione peggiorasse ulteriormente: uno dei due ecuadoregni infatti aveva in mano un coltello da cucina con una lama da 20 cm che ha fatto cadere a terra appena ha visto i militari.
Militari che hanno potuto ricostruire minuziosamente quanto accaduto grazie alle immagini dei circuiti di videosorveglianza presenti in zona.
Nel corso della colluttazione, protrattasi per circa un minuto, uno dei contendenti ha riportato la frattura scomposta dell’omero ed un altro un trauma cranico con un’evidente ferita al capo.
Gli arresti, convalidati dal Tribunale di Trento, per mancanza di esigenze cautelari a carico degli interessati hanno condotto alla rimessa in libertà. Ora rischiano una condanna fino a 5 anni di reclusione.