Home Notizie BOLZANO E PIEVE TESINO, AMPUTAZIONE E MALORE SUL LAVORO

BOLZANO E PIEVE TESINO, AMPUTAZIONE E MALORE SUL LAVORO

373

Due operai oggi sono finiti in ospedale in gravi condizioni, a Bolzano e Pieve Tesino. Nel capoluogo altoatesino un uomo che stava manovrando un muletto in Via Volta si è ribaltato sulla discesa di un seminterrato, finendo incastrato sotto il pesante mezzo. Nello schiacciamento, ha perso un arto, amputato. E’ stato portato all’ospedale San Maurizio, sulla dinamica indagano i carabinieri. A Pieve Tesino invece, intorno alle 11 stamattina un operaio di 55 anni che stava lavorando a Pieve Tesino nel centro del paese è stato colto da malore. Immediata la chiamata al 118 che ha mandato sul posto l’elicottero e un’ambulanza. L’uomo è stato soccorso ed elitrasportato in codice rosso al Santa Chiara di Trento. Le sue condizioni sarebbero gravi.