Home Notizie ELEZIONI 2020, IANESELLI A TRENTO VINCE AL PRIMO TURNO, COSI’ PERGINE E...

ELEZIONI 2020, IANESELLI A TRENTO VINCE AL PRIMO TURNO, COSI’ PERGINE E LAIVES. BALLOTTAGGI A ROVERETO, ARCO, RIVA, BOLZANO E MERANO

292

Trento ha un nuovo sindaco, è Franco Ianeselli candidato del centro sinistra autonomista che vince con oltre il 54,23%. Andrea Merler supportato dalla Lega e da Fratelli d’Italia ha ottenuto il 30% delle preferenze. A seguire il candidato sindaco Marcello Carli con la sua proposta di centro con il 5%.
A Rovereto ballottaggio tra il sindaco uscente Francesco Valduga sostenuto da Pd e liste civiche e Andrea Zambelli per il centrodestra. Stesso scenario Ad Arco – ballottaggio tra il sindaco uscente Alessandro Betta e il candidato del centrodestra Giacomo Bernardi, e a Riva del Garda dove Adalberto Mosaner se la vedrà al ballottaggio con Cristina Santi sostenuta dal centrodestra.
Riconfermato Roberto Oss Emer a Pergine – con il 60% delle preferenze.
A Bolzano il candidato sindaco del centrodestra Roberto Zanin, sfiderà al ballottaggio del 4 ottobre il sindaco uscente Renzo Caramaschi, del centrosinistra.
A Merano andranno al ballottaggio il sindaco uscente PAUL RÖSCH, sostenuto da Verdi e Team K e Sinistra Ecosociale, e Dario Dal Medico sostenuto dalle civiche Alleanza per Merano e la Civica per Merano.
Christian Bianchi con il 57,5% dei voti è stato confermato sindaco di Laives.