Home Notizie TRENTO: RINVIATO IL PROCESSO ALL’EX PRESIDENTE ROSSI PER LA MORTE NEL 2017...

TRENTO: RINVIATO IL PROCESSO ALL’EX PRESIDENTE ROSSI PER LA MORTE NEL 2017 DELL’ ORSA KJ2

92

E’ iniziato con un rinvio oggi in Tribunale a Trento il procedimento penale nei confronti dell’ex presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, per la morte dell’orsa Kj2 avvenuta nell’agosto 2017 durante le operazioni di cattura da parte dei forestali, in esecuzione di un’ordinanza provinciale. Il procedimento è a carico anche del dirigente del Servizio fauna, Maurizio Zonin.
La richiesta di costituzione di parte civile di alcune delle 12 associazioni animaliste e ambientaliste è pervenuta alla difesa e al pubblico ministero Marco Gallina solo all’ultimo momento, e dunque si è ritenuto di rinviare la discussione sulla loro ammissione ad una prossima udienza, fissata per il 12 ottobre
Davanti a palazzo di Giustizia alcuni animalisti hanno inscenato una manifestazione. Nel procedimento a carico di Rossi si erano costituite parte civile 12 associazioni ambientaliste e animaliste.