Home Rubriche Notizie Mochene LA MINORANZA MOCHENA NEI PROGETTI DELL’EUREGIO

LA MINORANZA MOCHENA NEI PROGETTI DELL’EUREGIO

59

Si è parlato anche della minoranza linguistica mochena nell’ultima riunione del Gect Euregio, il gruppo di lavoro della realtà transfrontaliera che vede la collaborazione delle province di Trento e Bolzano e del Land del Tirolo.
L’incontro si è svolto nel paese austriaco di Stams.
Presenti il governatore trentino Maurizio Fugatti, quello altoatesino Arno Kompatscher e il governatore tirolese Guenther Platter.
Al centro della riunione c’è stata la cooperazione nella lotta alla pandemia da Covid-19 nella consapevolezza del fatto che il virus non si ferma ai confini.
La giornata ha ospitato la presentazione di Fit4co ossia Fit for Cooperation, un programma vasto e articolato di 14 progetti che hanno coinvolto a vari livelli i tre territori.
Una di queste iniziative riguarda lo studio e la valorizzazione della minoranza linguistica germanofona mochena.
Il presidente trentino Fugatti ha sottolineato l’importanza di questo lavoro perché la tutela e la valorizzazione delle minoranze linguistiche è uno dei cardini dell’autonomia provinciale.
(Foto dal sito della Provincia di Trento)