Home Notizie MERCATO A TRENTO, LA PROTESTA DEI COMMERCIANTI

MERCATO A TRENTO, LA PROTESTA DEI COMMERCIANTI

538

Hanno occupato le vie Maffei e Prati, mettendo a terra i loro registratori di cassa e inscenando una muta protesta.
A protestare contro le chiusure, stamattina a Trento sono stati i commercianti su area pubblica, che hanno occupato due delle vie rimaste vuote per la decisione del comune di Trento di consentire di lavorare al mercato del giovedì soltanto agli alimentari.
Limitazioni che valgono a macchia di leopardo nei diversi comuni trentini, in alcuni dei quali i mercati sono invece autorizzati, come ieri a Borgo, dove però a rovinare il lavoro è arrivata la neve.

“Siamo imprese all’aria aperta – hanno ricordato gli operatori – che danno un servizio sotto casa evitando che le persone si muovano, chiediamo la possibilità di continuare a offrire il nostro servizio”.