Home Notizie UN SUPER FRIGO PER UN SUPER VACCINO

UN SUPER FRIGO PER UN SUPER VACCINO

289

Sono arrivati a Trento i super frigoriferi pronti a conservare a temperature tra 70 e 80 gradi sotto zero le fiale di vaccino anti Covid, attese per gennaio.

L’azienda sanitaria inizialmente ha richiesto circa 20mila dosi per il Trentino: i primi a sottoporvisi saranno gli operatori sanitari, assieme agli ospiti delle case di riposo e ai pazienti immunodepressi.

I sei potenti congelatori da 800 litri si trovano all’ospedale Santa Chiara in ambiente refrigerato, allarmato e video sorvegliato. Due sono di backup.

Sono prodotti da un’azienda umbra tra le poche in Europa in grado di produrre moduli di medie-grandi dimensioni capaci di conservare il vaccino a bassissime temperature dalla fabbrcia alla siringa.

Proprio oggi nel Regno unito è iniziata la più grande campagna di vaccinazione di massa della storia britannica.