Home Notizie DA OGGI IL TRENTINO TORNA ARANCIONE

DA OGGI IL TRENTINO TORNA ARANCIONE

340

Da oggi fino a mercoledì 30 dicembre, in Italia e anche in Trentino si è tornati alla zona arancione. Rispetto agli ultimi giorni di zona rossa ci si può spostare liberamente all’interno del proprio comune di residenza e, per i comuni sotto i 5000 abitanti, in un raggio di 30 chilometri pur senza andare nel comune capoluogo ossia Trento.
Resta la possibilità di uno spostamento, andata o ritorno o entrambi, verso una sola abitazione privata, ad esempio di anziani parenti, ubicata entro i confini della Provincia di Trento nell’arco di una giornata. Il coprifuoco resta dalle 22 alle 5 del mattino.
Restano chiusi bar e ristoranti con solo l’asporto consentito, mentre possono aprire tutti gli altri esercizi commerciali.
In auto possono viaggiare anche non conviventi purchè indossino la mascherina, il conducente sia da solo e i passeggeri siano distanziati sui sedili posteriori.
Dal 31 dicembre al 3 gennaio torneranno le limitazioni della zona rossa che saranno applicate anche il 5 e 6 gennaio con la parentesi di lunedì 4 gennaio che sarà arancione.
Rispondendo ad una delle domande più frequenti, la polizia municipale di Trento chiarisce che fino al 6 gennaio pur restando all’interno del proprio Comune è possibile portare i bambini a slittare perchè è considerata attività fisica per i più piccoli.
Parola d’ordine è evitare gli assembramenti. Diverse le regole in Alto Adige che sono uniformi per tutto il periodo fino al 6 gennaio con la possibilità di muoversi in tutta la Provincia, ma con tutti gli esercizi commerciali, eccetto quelli di prima necessità, chiusi.