Home Notizie NON SI FERMANO LE RICERCHE DEI DUE CONIUGI SCOMPARSI A BOLZANO

NON SI FERMANO LE RICERCHE DEI DUE CONIUGI SCOMPARSI A BOLZANO

219

I militari del Comando provinciale Carabinieri di Bolzano continuano a cercare la coppia di coniugi scomparsa da martedì 5 gennaio scorso.

Le ricerche condotte nella zona di Soprabolzano dai Carabinieri della Stazione di Renon sono state infruttuose.

I militari si sono orientati a cercare lungo le strade se vi fossero oggetti o indumenti e nelle parti più basse, in fondo a scarpate o dirupi.

Si sono anzhe alzati in volo tre droni del Soccorso Alpino per ispezionare un dirupo nella zona di Maria Assunta verso la Val Sarentino.

Lungo il fiume è stato usato l’ecoscandaglio dei Vigili del fuoco di Bolzano e l’ecosonar dei colleghi di Firenze.

Alle forze in campo si sono aggiunti anche due cani con conduttori arrivati dalla Svizzera della Società cinofila Lugano.

I cani Hulk e Ice (trovatello addestrato a fiutare le tracce) sono specializzati nella ricerca di persone.

Sono stati impiegati nei pendii intorno a Bolzano.

Oggi saranno ancora sul campo, quando è prevista una riunione per stabilire dove orientare le ricerche.

Si prevede l’impiego del più alto numero di professionisti e volontari dall’inizio della campagna di ricerca dispersi.