Home Notizie AUMENTA IL LAVORO DELLA CORTE DEI CONTI

AUMENTA IL LAVORO DELLA CORTE DEI CONTI

66

La pandemia ha cancellato la cerimonia per l’inaugurazione dell’anno giudiziario della Corte dei Conti ma è stata pubblicata la relazione del procuratore regionale, Marcovalerio Pozzato.

Il primo dato che salta agli occhi è che nel 2020 è aumentato il lavoro della giustizia contabile: in crescita gli inviti a dedurre, frutto, ha sottolineato Pozzato, anche della più stretta collaborazione con la Sezione di controllo di Trento, a seguito delle cui segnalazioni sono state aperte molteplici istruttorie”.

In aumento, del 71%, anche il numero complessivo di atti di introduzione del giudizio, soprattutto per l’impennata degli appelli, +314%.

1863 le istruttorie pendenti, circa 300 in più rispetto al 2019, anche a causa dell’aumento
delle segnalazioni di danno erariale