Home Notizie MORTALE IN A22, LA VITTIMA E’ RUGGERO VETTORELLO

MORTALE IN A22, LA VITTIMA E’ RUGGERO VETTORELLO

1006

Si chiamava Ruggero Vettorello, era un ex paracadutista dell’Esercito, la vittima dell’incidente di ieri pomeriggio in A22 verso le 16 tra i caselli di Trento Nord e San Michele, all’altezza di Zambana.
L’uomo, originario di Noale in provincia di Venezia, che viaggiava verso la sua seconda casa ad Ortisei a bordo di una Harley Davidson, ha toccato lo spigolo posteriore sinistro di un tir, venendo sbalzato a terra dopo un volo di una decina di metri.
Sembra che Vettorello stesse superando la lunga colonna di camion in coda quando ha impattato contro un tir.

Vasto il cordoglio a Noale, dove Vettorello, appassionato di rievocazioni storiche medievali, era noto anche come capitano della Contrada San Giorgio, una delle 7 di Noale che ogni anno si sfidano nel palio della città.