Home Notizie TRENTO: IN 300 CONTRO LE REGOLE ANTI COVID

TRENTO: IN 300 CONTRO LE REGOLE ANTI COVID

450

Oltre 300 persone hanno partecipato nel pomeriggio a Trento alla manifestazione organizzata per chiedere libertà dalle regole anti-Covid.

E di fatto la maggiorparte dei partecipanti non ha osservato quelle riferite agli assembramenti e all’uso corretto della mascherina.

A promuovere l’iniziativa che si è svolta al parco delle Albere è stata una serie di associazioni e realtà riunite sotto la sigla “Cittadini Attivi Trento”.

Come successo nei giorni scorsi a Bolzano, i manifestanti hanno sostenuto, con l’appoggio di alcuni avvocati, che le restrizioni sono state imposte da chi governa senza rispettare le libertà personali dei cittadini garantite dalla Costituzione.

Fra le accuse anche la scarsa informazione da parte delle autorità in merito ai rischi di vaccini e mascherine.