Home Notizie APERTURE A LUGLIO PER GLI ASILI: SI PROSPETTA UN RICORSO AL TAR

APERTURE A LUGLIO PER GLI ASILI: SI PROSPETTA UN RICORSO AL TAR

51

Si profila il ricorso al Tar di Trento contro la decisione della Giunta provinciale di prolungare l’attività delle scuole d’infanzia del Trentino a tutto il mese di luglio. La preparazione di un ricorso è stata comunicata durante l’audizione di Matteo Savastano, referente della petizione popolare per contestare l’apertura delle scuole (sottoscritta da 2.500 persone), da parte della 5/a commissione del Consiglio provinciale di Trento.

“Sul piano legale la delibera della Giunta potrebbe essere impugnata davanti al Tar e meraviglia che il Dipartimento dell’istruzione non abbia messo in guardia l’assessore competente su questa evenienza, dal momento che si obbliga una
categoria professionale a prestare un servizio per il quale non è stato assunto e che non è contemplato nei contratti. Sulla
questione potrebbero intervenire i Tribunali di Trento e di Rovereto”, ha detto Savastano, precisando che “qualcuno sta
approntando un ricorso al Tar per ottenere una sospensiva urgente”.