Home Notizie LAUREA AD ANTONIO MEGALIZZI, “SPIRITO CRITICO, CI HA LASCIATO UN MESSAGGIO DI...

LAUREA AD ANTONIO MEGALIZZI, “SPIRITO CRITICO, CI HA LASCIATO UN MESSAGGIO DI PACE” HA DETTO IL PRESIDENTE MATTARELLA

106

Oggi a Trento la Cerimonia di conferimento della laurea magistrale a titolo d’onore in European and International Studies ad Antonio Megalizzi, lo studente e giornalista trentino ucciso a Strasburgo nell’ attentato del dicembre 2018.

“Una persona che credeva fortemente nel sogno europeo e lo alimentava ogni giorno con il suo lavoro” ha ricordato il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli presente alla cerimonia a Palazzo Prodi. “Il suo obiettivo era infatti quello di far conoscere a milioni di ragazze e ragazzi le opportunità dell’Europa, ci avrebbe aiutato a trasmettere il messaggio che lo stile di vita europeo è ammirato nel mondo, che dobbiamo migliorare ma non sottovalutare mai la straordinaria storia di successo dell’Unione europea. Di fronte all’intolleranza, all’odio e alle minacce terroristiche, alle ingerenze straniere, alle sfide nuove che ci presenta il mondo globale, Antonio ci avrebbe ricordato che l’Europa è il nostro destino, o come amava ripetere, ‘la vera chiave del nostro futuro” ha detto Sassoli.
Spirito critico, desideroso di comprendere e far comprendere, ha lasciato un messaggio di pace, collaborazione, tutela dei diritti umani: queste le parole che il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha dedicato ad Antonio ricordando come sia morto in luogo simbolo della pace europea, Strasburgo, sede del parlamento dell’Unione.