Home Notizie TOKYO 2020, DOPPIETTA ORO PER JACOBS NEI 100 METRI E TAMBERI NEL...

TOKYO 2020, DOPPIETTA ORO PER JACOBS NEI 100 METRI E TAMBERI NEL SALTO IN ALTO

133

E’ gardesano l’oro olimpico dei 100 metri olimpici di Tokyo.
Marcel Jacobs, nato negli Stati Uniti, ma italianissimo e residente a Desenzano del Garda, ha vinto la gara regina dell’atletica.
Si tratta del primo oro olimpico in assoluto per l’Italia su questa distanza.
Jacobs ha fermato il cronometro a 9 secondi e 80 centesimi, nuovo record europeo, il precedente lo aveva realizzato nella semifinale con 9 e 84.
27 anni, nato a El Paso in Texas, Jacobs quando aveva due anni si è trasferito a Desenzano, paese natio della mamma.
Ma non è stato l’unico oro conquistato oggi nell’atletica dall’Italia.
Poco prima dell’oro sui 100 metri era arrivata l’altra medaglia pregiata conquistata nel salto in alto da Gianmarco Tamberi, in coabitazione con il qatariota Barshim.
Ricordiamo che l’ultimo oro vinto nell’atletica da un italiano era stato quello conquistato a Pechino nel 2008 dal marciatore altoatesino Alex Schwazer nella 50km, prima di essere travolto dalle accuse di doping.

ph credits: Facebook Italia Team