Home Notizie TRENTO SALUTA IL PREFETTO LOMBARDI CHE VA IN PENSIONE

TRENTO SALUTA IL PREFETTO LOMBARDI CHE VA IN PENSIONE

247

Saluto di commiato questa mattina al commissariato del governo di Trento per il prefetto Sandro Lombardi che lascia il servizio per raggiunti limiti di età.
Prima di lui, a lasciare per andare in pensione, era stato il questore di Trento Cracovia.
Lombardi era arrivato a Trento nel 2018 al posto di Gioffré.
Nato a Roma, di origini campane, il prefetto Sandro Lombardi, prima di venire a Trento per anni era stato direttore della scuola di polizia di Brescia e Piacenza e presso il Viminale dirigeva l’organismo del Ministero dell’Interno che si occupa della vigilanza e della sicurezza dell’ intero personale del ministero, delle scorte e delle uscite pubbliche.
Al prefetto, nell’ambito della cerimonia per la giornata dell’Autonomia che si terrà domenica 5 settembre, sarà consegnata l’aquila di San Venceslao, massima onoreficenza trentina. Di seguito l’intervista a Sandro Lombardi.