Home Notizie SANITA’ TRENTINA: LE ACQUE RESTANO AGITATE

SANITA’ TRENTINA: LE ACQUE RESTANO AGITATE

129

La Commissione di disciplina dell’Azienda Sanitaria ha chiesto il licenziamento del primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Santa Chiara di Trento, Saverio Tateo.
Gli accertamenti a suo carico e sul clima interno al reparto erano partiti dopo il caso della scomparsa di Sara Pedri.
Ma il mondo della sanità è alle prese anche con il dibattito sul piano sanitario. Il servizio.