Home Notizie HA UN ARSENALE IN CASA E LO PUBBLICA SUI SOCIAL MA VIENE...

HA UN ARSENALE IN CASA E LO PUBBLICA SUI SOCIAL MA VIENE ARRESTATO

104

Pubblica in internet le foto dell’arsenale che ha in casa, viene arrestato dalla Polizia.
Nei guai un 56enne italiano residente in una frazione di Rovereto, già in passato arrestato e denunciato per lesioni, truffa e ricettazione, che deteneva in casa armi da guerra, in particolare ordigni bellici.
Gli agenti della Squadra Mobile sono intervenuti assieme agli artificieri di Bolzano dopo aver ricevuto tramite l’applicazione “youpol”, utilizzata dai cittadini, per segnalare in tempo reale episodi illeciti, oppure atti violenti nonché di bullismo, un messaggio d’allerta perché l’uomo aveva due bombe a mano.
Mentre gli agenti erano sulle sue tracce, l’uomo è stato segnalato all’1-1-2 come persona molesta nei confronti di alcuni avventori di un bar.
Mentre gli artificieri mettevano in sicurezza l’area dell’abitazione, il 56enne ubriaco è stato bloccato e accompagnato in carcere. Fatta irruzione in casa, dove viveva da solo, sono stati rinvenuti, e sequestrati: 4 involucri di bomba a mano risalente, 5 bombe a mano di fabbricazione italiana di cui 3 potenzialmente utilizzabili, 1 bomba a mano a “uovo”, anch’essa in grado di esplodere, costruita in Germania, tutti risalenti alla Prima Guerra Mondiale.