Home Notizie SALTA DI NUOVO LA NOMINA DEL VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE

SALTA DI NUOVO LA NOMINA DEL VICEPRESIDENTE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE

36

E’ saltata nuovamente la nomina del vicepresidente del consiglio provinciale di Trento
Le minoranze hanno abbandonato l’aula. «Nessuno può fare da vice ad un presidente che in più occasioni abbiamo definito non adatto al suo ruolo» ha detto la capogruppo del Pd Sara Ferrari poco prima di lasciare l’emiciclo.

Il posto è vacante da 13 mesi a seguito delle dimissioni del consigliere Alessandro Olivi, avvenute nell’agosto del 2020.
I candidati alla carica di vicepresidente erano i consiglieri Alex Marini (Gruppo misto) e Alessandro Savoi (Lega Trentino). La votazione si è tenuta con 20 consiglieri presenti. Il presidente del Consiglio provinciale, Walter Kaswalder ha quindi dichiarato nullo il voto per mancanza del quorum.