Home Notizie LA VIGILIA DEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

LA VIGILIA DEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

73

Prima campanella domani per quasi 70mila studenti trentini dalle elementari in su.

Un avvio segnato dall’obbligo di Green Pass per chi entra all’interno, studenti esclusi.

In tre istituti sentinella di Trento parte la sperimentazione con i test salivari sui ragazzi.

Si punta a una scuola più possibile in presenza al 100% con un minimo di giorni garantiti in classe anche in zona rossa.

Tra le precauzioni per contenere il contagio, la frequente aerazione dei locali, resta l’obbligo di mascherina e il distanziamento di almeno un metro tra i compagni.

Nel caso uno studente o un docente presenti dei sintomi sarà isolato e sarà avviata la procedura di tracciamento dei contatti.

Il Comitato Tecnico Scientifico distingue tra vaccinati e non vaccinati tra chi è entrato in contatto con un compagno positivo al virus: per chi ha completato il ciclo vaccinale la quarantena può ridursi da 10 a 7 giorni, previo tampone negativo.

Chi contesta l’obbligo del Green Pass propone due manifestazioni di protesta, domani a Trento martedì a Rovereto.