Home Notizie MINARDI ALLAGA UN PIANO DELL’OSPEDALE SAN CAMILLO

MINARDI ALLAGA UN PIANO DELL’OSPEDALE SAN CAMILLO

102

E’ finito ancora al centro delle cronache Angelo Minardi, 49enne di origine pugliese protagonista nei mesi scorsi di una serie di molestie ai danni di una donna che il 9 agosto lo aveva ferito al culmine di una lite.
Dopo aver passato alcuni giorni accampato in piazza Duomo ieri Minardi è tornato alla porta dell’abitazione della donna a Pergine.
L’uomo ha anche cercato di entrare in un reparto dell’ospedale San Camillo per ottenere una prestazione sanitaria, ha svegliato la maggior parte dei degenti, arrecando danni ad arredi e a una vetrata nonché provocando l’allagamento di un intero piano manomettendo un radiatore dell’impianto di riscaldamento.
Quindi ha minacciato il personale: si è calmato solo con l’arrivo dei carabinieri che lo hanno denunciato per minacce, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.
A suo carico è stato emesso un foglio di via dall’intero territorio provinciale.