Home Notizie LO STABILE DI BOLZANO RIPARTE CON UN GRANDE CARTELLONE

LO STABILE DI BOLZANO RIPARTE CON UN GRANDE CARTELLONE

107

Presentata la nuova stagione del Teatro Stabile di Bolzano: una stagione “totale” composta da 30 titoli in sei cartelloni distinti in tutto l’Alto Adige.
112 alzate di sipario per celebrare la ripartenza del teatro.
Paolo Fresu, Ottavia Piccolo, Natalino Balasso, Claudio Bisio, Valerio Binasco, Umberto Orsini, Lucia Poli, Pippo Delbono, Anna Della Rosa, Paolo Pierobon, Silvio Orlando, Antonio Rezza, Ugo Dighero, Danio Manfredini, Rosanna Naddeo, Tindaro Granata, Sara Bertelà e Michele Placido tra i protagonisti del nuovo anno teatrale.
Lo Stabile diretto da Walter Zambaldi non si è mai fermato nemmeno durante il lockdown e ha ospitato le prove a porte chiuse degli spettacoli che sono protagonisti di tour nazionali come “Romeo e Giulietta. Una canzone d’amore” con Ugo Pagliai e Paola Gassman, “Peachum” di Fausto Paravidino con Rocco Papaleo e “Eichmann. Dove inizia la notte” di Stefano Massini con Ottavia Piccolo e Paolo Pierobon. Lo scorso maggio e giugno il Tsb ha dato inoltre vita a una rassegna all’aperto gratuita composta da 160 spettacoli. “Tango Macondo” scritto da Giorgio Gallione, è lo spettacolo che inaugura il 28 ottobre la stagione vede protagonista il trombettista sardo Paolo Fresu.

(foto tratta dalla pagina facebook Teatro Stabile di Bolzano)