Home Notizie 320 FIRME CONTRO L’IMPIANTO DI TERMO-OSSIDAZIONE DEI RIFIUTI A PERGINE

320 FIRME CONTRO L’IMPIANTO DI TERMO-OSSIDAZIONE DEI RIFIUTI A PERGINE

111

Il consiglio comunale di Pergine oggi è chiamato ad esprimere un parere sull’ apertura di un impianto sperimentale di termo-ossidazione dei rifiuti che dovrebbe sorgere in viale dell’Industria, nell’area della ex-Impa.
Ma lunedì è stata depositata in comune una petizione sottoscritta da 320 firme per dire no all’impianto.
I firmatari criticano il fatto che lo stabilimento si troverebbe vicino alle sedi scolastiche della zona (due asili nido, una materna e l’istituto scolastico comprensivo), al centro giovani di via Amstetten e a diverse attività commerciali e artigianali.
La petizione chiede che venga organizzato un incontro pubblico.
Tra i sottoscrittori ci sono ambientalisti, politici e soprattutto genitori preoccupati per la salute dei loro bambini.