Home Notizie FONDRIEST RINUNCIA A DIVENTARE CT DELLA NAZIONALE DI CICLISMO

FONDRIEST RINUNCIA A DIVENTARE CT DELLA NAZIONALE DI CICLISMO

57

Maurizio Fondriest ha deciso di rinunciare alla corsa per diventare ct della nazionale italiana di ciclismo. Ne parla in un’intervista pubblicata oggi sul quotidiano “l’Adige”.
Dopo la decisione della Federazione di congedare Davide Cassani, si era fatto il nome del campione trentino come possibile successore
Fondriest ha detto di averci pensato a lungo, ma di aver deciso di rinunciare alla corsa per senso di responsabilità nei confronti dei giovani talenti che allena nel progetto portato avanti con Paolo Alberati.