Home Notizie GINECOLOGIA DI TRENTO, L’EX PRIMARIO TATEO VA LICENZIATO

GINECOLOGIA DI TRENTO, L’EX PRIMARIO TATEO VA LICENZIATO

483

Saverio Tateo va licenziato.

La Commissione dei Garanti ha firmato il provvedimento che conferma, come proposto in prima battuta dalla Commissione di disciplina dell’Azienda Sanitaria, il via libera al licenziamento per l’ex primario di ginecologia del Santa Chiara.

Una decisione presa sulla base dei molteplici fatti documentati di indubbia e rilevante gravità.
Il medico è accusato di aver creato un clima pesante in reparto.
Sullo sfondo, la vicenda della dottoressa Sara Pedri, la ginecologa che lavorava a Trento e scomparsa nel marzo scorso.

Ora l’Azienda Sanitaria potrebbe procedere con il licenziamento senza preavviso per giusta causa nei confronti di Tateo.
Ma il legale dell’ex primario dice “E’ un abuso, faremo ricorso al giudice del lavoro”.